In ambiente Windows

Per modificare le impostazioni TCP/IP della scheda di rete e passare da un indirizzamento ip statico a un indirizzamento ip dinamico e viceversa:

  • apri "Pannello di controllo" e successivamente  "Rete e Internet"
  • in "Centro connessioni di rete e condivisone" fai clic su "Modifica impostazioni scheda"

Seleziona la connessione di rete corretta (normalmente si chiama Ethernet) e:

  • fai clic con il pulsante destro del mouse e scegli "Proprietà"
  • in "La connessione utilizza gli elementi seguenti" fai clic su "Protocollo Internet versione 4 (TCP/IPv4)" e fai clic su "Proprietà"

Per configurare la scheda di rete con un indirizzamento ip dinamico (DHCP) seleziona i campi "Ottieni automaticamente un indirizzo IP" e "Ottieni indirizzo server DNS automaticamente".

Per configurare la scheda di rete con un indirizzamento ip statico seleziona i campi "Utilizza il seguente indirizzo IP" e "Utilizza i seguenti indirizzi server DNS", inserendo nei vari campi sottostanti i parametri forniti.

Configurazione alternativa

Se utilizzi il pc con entrambe le funzionalità a seconda del posto in cui ti trovi (es: in aula usi un indirizzamento ip dinamico e in ufficio un indirizzamento ip statico) puoi utilizzare la "Configurazione alternativa", come da figura precedente. Seleziona l'indirizzamento dinamico e nella sezione "Configurazione alternativa" inserisci i parametri dell'indirizzamento statico. In questo modo il pc in automatico chiederà in rete un indirizzo ip dinamico, se dopo qualche secondo non ottiene l'ip dinamico, passa nella configurazione alternativa con ip statico. Pertanto in ufficio (dove c'è l'indirizzamento statico) ci sarà un leggero ritardo (qualche secondo) prima di poter navigare.

In ambiente Mac

Per modificare le impostazioni TCP/IP della scheda di rete e passare da un indirizzamento ip statico a un indirizzamento ip dinamico e viceversa:

  • apri "Preferenze Network
  • crea un nuovo profilo di rete: "Automatico" per le aule (con indirizzamento ip dinamico), "Ufficio/Studio" per il proprio ufficio (con indirizzamento ip statico)

Definisci le impostazioni corrette per le due posizioni: consiglio nella posizione "Automatica" di lasciare la scheda ethernet (cioè la scheda per la connessione cablata) impostata in DHCP, mentre la posizione "Ufficio/Studio" impostata con indirizzamento ip manuale

Ecco il risultato finale delle due posizioni:

Nota Bene: server DNS su indirizzamento manuale

Se si imposta l'indirizzamento ip manuale è importante andare in "Avanzate" e inserire anche gli indirizzi dei server DNS, che per l'Ateneo di Udine sono:

  • 158.110.1.7  
  • 158.110.104.32