Accesso alla rete VPN per AMCE

La rete VPN Cisco Anyconnect consente l’accesso alla rete amministrativa d’Ateneo da una rete internet esterna all’Ateneo, ad esempio da casa. Per rendere possibile questo collegamento occorre richiedere l’autorizzazione tramite il proprio responsabile di struttura e una volta ottenuta scaricare il client come sotto indicato.

L’autorizzazione viene concessa solo ai responsabili di dipartimento, di area e agli utenti con particolari motivazioni legate all'accesso dei sistemi informatici all’interno della rete d’Ateneo, autorizzati dal proprio responsabile. Un altro fattore necessario per concedere l’accesso alla rete VPN è l’utilizzo da parte dell’utente di un PC fisso o portatile FORNITO DAI SERVIZI INFORMATICI (DISO), con sistema operativo aggiornato e un’adeguata protezione antivirus e firewall presso la propria abitazione.

1 – Richiedere tramite ticket SysAID o tramite il responsabile della propria struttura l’accesso alla rete VPN. Specificare: nominativo utente, sistema operativo del PC da cui si andrà a operare, servizio richiesto.

2 – una volta concessa l’autorizzazione il proprio account di posta elettronica potrà accedere al servizio.

Nella maggior parte dei casi i servizi a cui si può accedere riguardano soprattutto alcuni applicativi gestionali come SmeUP/UBUY e simili e l’accesso al server di file sharing dell’amministrazione (SRVSCAMBIO) con le modalità sopra indicate. L’accesso tramite RDP a determinati server interni è destinato agli utenti informatici che gestiscono questi sistemi o ai responsabili di Area.

 

Installazione e primo utilizzo

Download del client VPN

  1. Collegarsi a https://udccr1.uniud.it, preferibilmente con browser Chrome 
  2. Usare credenziali di posta elettronica @uniud.it per accedere
  3. Cliccare su "start"
  4. Superati problemi del browser sulla determinazione dell'OS, dovrebbe apparire un elenco di installer per il client Cisco AnyConnect (Windows, Mac, Linux). Dopo il download potete fare logout dal web. 
    NOTA: se sul PC non è installata una versione aggiornata di Java il sito web potrebbe segnalare un errore ("cannot detect java version" o simile). In tal caso cliccare sul link "manual download" e selezionare il client appropriato per la propria piattaforma (Windows, Mac o Linux).
    ATTENZIONE: il client per Mac potrebbe non essere riconosciuto correttamente per lo scaricamento. Contattateci per avere un link condiviso tramite il quale ottenere la versione funzionante.
  5. Installate tale client e configuratelo con lo stesso hostname: udccr1.uniud.it.
     

Il client VPN, una volta installato dovrebbe partire in background da solo ad ogni avvio di Windows e apparire come icona nella barra delle applicazioni (di solito in basso a destra vicino all'orologio, assieme alle altre icone).

Per avviare l’applicazione cliccare con il tasto destro sull’icona nella barra degli strumenti e selezionare “connect” oppure “open anyconnect” oppure cercarla dal menu Windows.
 

Quando viene avviato la prima volta il client chiede di definire il server a cui collegarsi. In seguito manterrà questa impostazione (immettere "udccr1.uniud.it" come già indicato) e cliccare su "connect".

Dopo aver cliccato "connect" si apre la finestra per il login. 

Inserire le credenziali di posta @uniud.it e si è connessi alla rete uniud amministrativa (cliccando “Ok”)

Appena stabilita la connessione l'icona sulla barra degli strumenti associa un lucchetto all'icona AnyConnect. Per scollegarsi dalla VPN si può sempre cliccare con il tasto destro del mouse e scegliere "disconnect".